Arrestato Ryan Giggs: presunta violenza domestica sulla fidanzata

Ryan Giggs, ex centrocampista del Manchester United ed attuale ct della Nazionale del Galles, è stato arrestato per violenza domestica sulla fidanzata.

Da quanto è emerso dalla stampa del posto, l’accusa è stata fatta tramite una chiamata alle forze dell’ordine alle 22:05 di domenica. La compagna, Kate Grevill, avrebbe riportato anche dei lievi traumi.

Giggs ha negato l’accaduto durante le due ore di interrogatorio, ma si è detto disposto per collaborare con le forze dell’ordine.

É stato rilasciato per cauzione, ma rimane comunque sotto indagine. La Federcalcio in un comunicato ha spigato di non voler commentare l’accaduto, oltre ad annullare la conferenza stampa prevista oggi per essere venuta “a conoscenza di un presunto incidente” del ct gallese.

Foto da Web

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: