Women Champions, Wolfsburg-Roma 4-2 : incubo giallorosso

Questo pomeriggio la Roma ha affrontato in Germania il Wolfsburg, per cercare conferme dopo il buon pareggio di Latina.

Le padroni di casa sbloccano la gara con il colpo di testa da pochi passi di Pajor. L’ex campionesse della competizione raddoppiano con Jonsdottir.

Le giallorosse accorciano le distanze con il tiro da centrocampo di Andressa. Ad inizio ripresa in due minuti le altre reti del Wolfsburg con Lattwein e ancora Pajor.

Per l’A.s. Roma la seconda rete realizzata dalla norvegese Haug. Per la squadra di Spugna, ora la chance di vincere le restanti gare contro Slavia Praga e Sturm Graz per passare matematicamente la fase a gironi.

WOLFSBURG-ROMA 4-2 (24′, 53′ Pajor, 40′ Jonsdottir, 42′ Andressa, 52′ Lattwein, 76′ Haug)

WOLFSBURG (4-2-3-1): Frohms; Wilms, Hendrich, Janssen, Rauch; Oberdorf (63′ Hegering), Lattwein; Huth, Roord (12′ Jonsdottir), Popp (63′ Wassmuth); Pajor (63′ Brand). A disp.: Weiss, Bremer, Starke, Demann, Wolter, Blomqvist, Wedemeyer All. Tommy Stroot

ROMA (4-2-3-1): Ceasar; Bartoli, Wenninger, Linari, Minami; Greggi (75′ Ciccotti), Giugliano; Glionna, Andressa (74′ Lazaro), Haavi (63′ Serturini); Giacinti (63′ Haug) A disp.: Lind, Ohrstrom, Cinotti, Landstrom, Kajzba, Kramzar, Ferrara, Bergersen All. Alessandro Spugna

Arbitro: Rebecca Welch (ENG)
Assistenti: Franca Overtoom (NED) – Emily Carney (ENG)
Quarto Ufficiale: Abigail Marriott (ENG)

Ammonizioni: Oberdorf (WOB), Popp (WOB), Andressa (ROM)

In collaborazione con ilanpolionline.com – Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: