Novak Djokovic, la Corte Federale lo espelle. Addio all’Australian Open

La Sentenza della Corte Federale australiana è arrivata e ha respinto all’unanimità l’appello di Novak Djokovic contro il ritiro del visto. Il verdetto è chiaro e inappellabile : Il tennista deve lasciare l’Australia e non può partecipare all’Australian Open (al via domani).

Al suo posto entra in tabellone lucky loser (è un giocatore che, eliminato nelle qualificazioni, rientra nel tabellone principale di un torneo), Salvatore Caruso, che sfiderà Kecmanovic.

Le motivazioni della sentenza saranno pubblicate nei prossimi giorni. Il governo australiano: “Rappresenta un rischio sanitario, alimentando il movimento No Vax”. I legali di Djokovic : “Irrazionale e irragionevole espellerlo”. 

Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: