Cagliari-Salernitana 1-1, le pagelle: Bonazzoli trova il pari in extremis

Il Cagliari impatta 1-1 contro la Salernitana e vede sfumare sul finale i 3 punti.

Il vantaggio rossoblù lo sigla Leonardo Pavoletti (subentrato dalla panchina) che approfitta dell’assist servito da Joao Pedro.

Dopo un primo tempo privo di emozioni, nella ripresa i ritmi si alzano e i padroni di casa sembrano trovare coraggio grazie alla spinta dei tifosi. Troppi errori in fase di impostazione per i granata che regalano spesso occasioni nitide agli avversari.

Ma sul finale Bonazzoli trova il guizzo e firma il gol del pari.

Colantuono dovrà lavorare molto per ritrovare il vero Simy (10 minuti più recupero per la rivelazione dello scorso campionato). Il recupero di Ribery sarà fondamentale per provare a lottare per la salvezza.

Mazzarri riparte da un Pavoletti ritrovato. Ma la scarsa tenuta difensiva fa riflettere.

Un pari che accontenta di più gli ospiti.

Cagliari (4-4-2): Cragno 5,5; Bellanova 5 (76′ Lykogiannis 6), Ceppitelli 6, Carboni 6; Caceres 6; Nandez 5, Marin 6, Grassi 5 (46′ Strootman 6), Dalbert 5 (63′ Pavoletti 7); Joao Pedro 6,5, Keita 6 (83′ Deiola s.v.).

All. Mazzarri 5,5

Salernitana (4-3-3): Belec 6; Veseli 5, Gyomber 5, Gagliolo 5, Ranieri 6 (85′ Vergani s.v.); Obi 5 (85′ Capezzi s.v.), Di Tacchio 5 (85′ Kechrida s.v.), L. Coulibaly 6; Gondo 5,5 (40′ Zortea 6), Djuric 5 (81′ Simy s.v.), Bonazzoli 7.

All. Colantuono 5,5

Articolo di Jacopo Elia- Sportpress24

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: