Qatar 2022 il Marocco passa ai quarti di finale ai calci di rigore contro la Spagna

Nel penultimo ottavo di finale del campionato mondiale di calcio del Qatar 2022 un incredibile Marocco passa ai quarti di finale ai calci di rigore. Vittoria storica per gli africani. Spinto da decine di migliaia di tifosi i magrebini hanno resistito nei tempi regolamentari e nei supplementari agli attacchi di una Spagna parsa meno cattiva del necessario ma anche sfortunata. Sono due infatti i legni colpiti dalle furie rosse nel corso della partita. Ai rigori poi la spuntano i marocchini con gli spagnoli incapaci di realizzare i tre tentativi dal dischetto. Il penalty decisivo dell’ex interista Hakimi

Gara bloccata nella prima mezz’ora del match con nessun tiro in porta. La Spagna palleggia alla sua maniera alla ricerca di un varco ma il Marocco é riuscito a rimanere corto e compatto. Un errore della difesa marocchina ha regalato alla Spagna la prima occasione (traversa di Gavi, deviazione decisiva di Bounou), ma da quel momento in poi il Marocco é diventato molto più intraprendente e pericoloso.

A sinistra Boufal ha fatto tribolare Llorente, totalmente spaesato, e da un suo cross morbido di sinistro nasce la più grande occasione per il Marocco: Aguerd se la divora mandando alto di testa da posizione favorevole. Al 63′ Jordi Alba nel tentativo di bloccare l’avanzata avversaria si é fatto male al flessore. Brivido per il Marocco allo scadere del quinto minuto di recupero del secondo tempo.

Punizione per la Spagna al 95′ dal versante sinistro, calciata tagliata verso la porta. Nessuno la tocca e Bounou si allunga per mettere in angolo senza farsi ingannare dagli attaccanti di fronte a lui. Parata che vale un gol per il Marocco. Spagna leggermente cresciuta rispetto al primo tempo, anche grazie agli inserimenti di Morata e Williams, ma il Marocco è attentissimo e non sta concedendo quasi nulla.

Nei tempi supplementari qualche guizzo da entrambe la formazioni ma nulla di fatto e si è costretti ad arrivare ai calci di rigore. La Spagna irriconoscibile nei calci di rigore ma soprattutto strepitoso Marocco. durante in match ha completamente incartato la Spagna con una difesa mozzafiato.

LE PAGELLE

MAROCCO (4-3-3): Bounou 10; Hakimi 8, Aguerd 7 (dal 39′ s.t. El Yamiq 6), Saiss 6, Mazraoui 7 (dal 37′ s.t. Attial 6,5); Ounahi 6,5 (dal 25 s.t.s. Benoun s.v.), Amrabat 7, Amallah 6 (dal 37′ s.t. Cheddira 5,5); Ziyech 6, En-Nesyri 6,5 (dal 37′ s.t. Sabiri 6), Boufal 6 (dal 21′ s.t. Ez Abde 6).Ct: Regragui 6,5

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon 5,5; M. Llorente 5, Rodri 5, Laporte 5, Jordi Alba 5 (dal 4′ p.t.s. Balde 6); Gavi 6 (dal 18′ s.t. Soler 5), Busquets 4, Pedri 5; Ferran Torres 5 (dal 30′ s.t. Williams 5, dal 29′ s.t.s Sarabia s.v.), Asensio 5 (dal 18′ s.t. Morata 4), Olmo 5 (dal 4′ p.t.s. Fati 6).Ct: Luis Enrique 6

Calci di Rigore
Marocco: Sabiri (GOL) – Ziyech (GOL) – Benoun (SBAGLIATO), Hakimi (GOL)
Spagna: Sarabia (SBAGLIATO) – Soler (SBAGLIATO), Busquets (SBAGLIATO)

Articolo a cura di Valerio Giuseppe Bellinghieri – Sportpress24.com

One thought on “Qatar 2022 il Marocco passa ai quarti di finale ai calci di rigore contro la Spagna

Comments are closed.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: