Dybala e Abraham stendono un bell’Empoli: Roma a -1 dalla vetta – Le Pagelle

Dopo due sconfitte consecutive contro l’Udinese e il Ludogorets, la Roma torna a vincere. Al Castellani finisce 1-2 per i giallorossi contro un Empoli pericoloso e che non si è arreso fino alla fine.

Molte occasioni da entrambe le parti, decidono i gol di Dybala (17′) e Abraham (71′). Per l’Empoli in gol Bandinelli a fine primo tempo. Rigore sbagliato da Pellegrini nel secondo tempo, Akpa Akpro espulso nel finale.

La squadra di Mourinho si piazza 4ª in classifica a pari punti con l’Udinese a -1 dal primo posto.

LA PARTITA

Nei primi minuti subito occasioni da entrambe le parti.

Al 4′ Lammers si libera per il tiro ma manda di poco la palla fuori. Al 7′ palo di Dybala dopo il colpo di testa di Abraham che lascia la palla in area.

Le due squadre fanno fatica a trovare spazi per attaccare. Al 17′ Dybala, su cross di Mancini e la deviazione sbagliata di Luperto, sigla il gol dell’1-0.

Passano 6′, e l’Empoli va vicino al pareggio con Satriano che colpisce il palo di testa. Al 30′ ottima risposta di Vicario sia sul tiro di Celik che su quello di Pellegrini 1′ dopo.

Nel finale del primo tempo Bandinelli segna l’1-1: cross di Stojanovic, Satriano liscia e il capitano dell’Empoli manda la palla in rete di testa.

Nella ripresa occasione per Akpa Akpro che manda la palla poco di lato alla porta. Al 71′ Dybala crossa dalla destra e Abraham sul secondo palo porta in vantaggio i giallorossi.

Al 77′ Cacace stende Ibanez in area che lo aveva saltato in velocità: rigore per la Roma, ma Pellegrini colpisce la parte alta della traversa e sbaglia il gol dell’1-3.

All’84’ ci prova ancora Akpa Akpro, che colpisce il palo su un tiro deviato da Smalling. 3′ dopo il centrocampista (già ammonito) è stato espulso, dopo un check al VAR, per un gioco pericoloso su Smalling.

All’89’ grande occasione per Bove, che viene servito perfettamente da Celik, ma Vicario respinge il tiro.

Nei 7′ di recupero doppia occasione per l’Empoli con il colpo di testa di Ismajli, bloccato da Rui Patricio, e il tiro da fuori area di Bandinelli con stesso esito.

Al 5′ di recupero parte Belotti in velocità che va via da Ismajili e conclude di potenza, ma di nuovo Vicario salva la sua porta mandando la palla in corner. 1-2 il risultato finale.

IL TABELLINO E LE PAGELLE DI EMPOLI-ROMA 1-2

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario 6; Stojanovic 6, Ismajli 6, Luperto 5.5, Parisi 5.5 (dal 52′ Cacace 6); Haas 6 (dal 63′ Akpa-Akpro 4), Marin 6 (dall’82’ Cambiaghi s.v.), Bandinelli 7; Satriano 6.5, Pjaca 6 (dal 63′ Bajrami 6); Lammers 6 (dall’82’ Grassi s.v.). Allenatore: Paolo Zanetti 6.

A disposizione: Perisan, Ujkani, De Winter, Cacace, Grassi, Akpa Akpro, Guarino, Walukiewicz, Fazzini, Henderson, Cambiaghi, Bajrami, Ekong.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio 6; Mancini 6, Smalling 6, Ibanez 6.5; Celik 6.5, Matic 5.5, Cristante 5.5, Spinazzola 6 (dal 90+7′ Vina s.v.); Dybala 8 (dall’81’ Bove s.v.), Pellegrini 4.5 (dal 90+6′ Camara s.v.), Abraham 7 (dall’81’ Belotti s.v.). Allenatore: José Mourinho 6.5.

A disposizione: Svilar, Boer, Tripi, Keramitsis, Vina, Camara, Bove, Volpato, Zaniolo, Belotti, Shomurodov.

GOL: 17′ Dybala (R), 43′ Bandinelli (E), 71′ Abraham (R).

AMMONITI: Parisi (E), Ismajli (E), Akpa Akpro (E), Celik (R).

ESPULSI: 87′ Akpa Akpro (E).

Foto in copertina da Twitter – Articolo a cura di Davide Teta – SportPress24.com

One thought on “Dybala e Abraham stendono un bell’Empoli: Roma a -1 dalla vetta – Le Pagelle

Comments are closed.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: