Italia fuori dai mondiali Qatar 2022, è una maledizione – Di chi è la colpa?

La nostra nazionale è per la seconda volta consecutiva fuori dai mondiali. Infatti dopo Russia 2018 l’Italia è fuori anche da Qatar 2022.

DI CHI E’ LA RESPONSABILITA’ DI QUESTO FALLIMENTO?

La colpa è del nostro allenatore Mancini che ha sbagliato i cambi come quelli fatti a risultato in bilico fissato sullo 0-0 facendo uscire giocatori che fino a quel momento potevano fare la differenza come Insigne, Immobile e Berardi e facendo entrare giocatori che non avevano mai calcato campi importanti come quelli della nazionale come Joao Pedro.

La squadra ha la grandissima colpa di non aver sfruttato le occasioni capitate durante il match ricordando la clamorosa palla gol a porta spalancata di Berardi che ha calciato il pallone troppo lento facendo arrivare con un semplice passaggio la sfera all’avvarsario.

La responsabilità di questo fallimento non può che essere anche del calcio italiano soprattutto quello di Serie A che tende a dar maggiore visibilità a calciatori stranieri rispetto a quelli italiani. In ogni squadra italiana si può contare un numero importante di calciatori esteri e questo crea ovviamente un malessere ed una difficoltà anche di scelta da parte del CT nel trovare i giusti requisiti nei calciatori e gli adeguati cambi da attuare.

Noi italiani siamo distrutti, molti addirittura con le lacrime agli occhi come i volti dei calciatori all’uscita dal campo quando pensiamo che per la seconda volta consecutiva la nazionale che ci rappresenta e ci rappresenterà per sempre è uscita fuori da un mondiale…il secondo.

L’unica cosa positiva se vogliamo trovarla, è che da un periodo nero si cerca sempre di vedere la luce. Ci sarà tempo, ma ora resettare tutto e rifondare la Nazionale di Calcio Italiana.

Articolo a cura di Lorenzo Viti – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: