UEFA, procedimento disciplinare contro Al-Khelaifi e Leonardo

Non è passato inosservato il comportamento del presidente del PSG Nasser Al-Khelaifi e il DS Leonardo, al termine della partita di mercoledi sera contro il Real Madrid.

Secondo la ricostruzione dei colleghi di Movistar e Marca, il Presidente Al-Khelaifi subito dopo il fischio finale che ha decretato la Vittoria del club spagnolo eliminando anche quest’anno il club francese, sarebbe andato negli spogliatoi insultando e minacciando gli arbitri e picchiando violentemente sulle porte del Santiago Bernabeu. Al-Khelaifi sarebbe anche entrato nell’ufficio di Megia Davila, ex arbitro e ora delegato del Real Madrid, non certo per complimentarsi per la prestazione della sua squadra, tanto da far intervenire la polizia per sedare gli animi.

Episodi non certo accettati dalla UEFA che ha subito aperto un procedimento disciplinare contro lo stesso Al-Khelaifi il suo DS Leonardo colpevole anche quest’ultimo di essersi reso protagonista di un comportamento al quanto discutibile.

Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: