Bundesliga: Super Bayern, bene il Dortmund con il solito Haaland

Vittoria importante del Borussia Dortmund in casa dell’Hoffenheim, il solito Haaland realizza il vantaggio su splendido assist di Malen che lo trova a porta vuota da solo, allo scadere del primo tempo Kramaric trova il pari; al quarto d’ora della ripresa il capitano giallonero raddoppia per gli ospiti che poi triplica grazie all’autogol di Raum, ad un quarto d’ora dal termine Rutter accorcia le distanze ma non basta.

Stravince in trasferta il Bayern Monaco a Berlino contro l’Herta, sblocca subito Tolisso ma viene annullato per fuorigioco, lo stesso centrocampista francese però regala il vantaggio ai bavaresi al venticinquesimo, allo scadere del primo tempo Müller trova il raddoppio; ad un quarto d’ora dal termine della gara Sanè aumenta ancora il vantaggio, dopo meno di cinque minuti Gnabry chiude il poker, Ekkelenkamp accorcia a dieci dal termine ma c’è tempo per un altro gol annullato a Sanè stavolta per fallo di mano.

Bella ed importante vittoria del Lipsia contro il Wolfsburg, succede tutto nel finale con Orban che la sblocca ad un quarto d’ora dal termine poi a cinque minuti dallo scadere Gvardiol la chiude per la squadra della Red Bull.

Pareggio spettacolo tra Bochum e Colonia, padroni di casa che passano in vantaggio con Holtmann al venticinquesimo, dieci minuti e arriva il pari di Hubers; allo scadere del primo tempo Modeste ribalta il risultato ma a venti minuti dal termine Asano trova il 2-2 finale.

Anthony Modeste

Vince il Bayer Leverkusen contro l’Augsburg, i padroni di casa al venticinquesimo sono già avanti di due gol con Bellarabi e Diaby; al ventesimo circa della ripresa Maier accorcia le distanze ma altri due gol di Diaby che chiude con la tripletta ed Alario chiude il pokerissimo

L’Union Berlino espugna il campo del Borussia Monchengladbach, la sblocca Kruse su rigore al diciottesimo, al quarantesimo Kone trova il pari; a cinque minuti dal termine ancora Kruse regala i tre punti agli ospiti.

Il Friburgo stende lo Stoccarda al trentacinquesimo un autogol del giapponese Ito porta avanti i padroni di casa che trovano il raddoppio finale a venti dal termine con Schade.

Il Furth batte il Mainz, al dodicesimo un gol di Dudziak porta in vantaggio i padroni di casa che raddoppiano al ventesimo della ripresa grazie ad un autogol di Bell; in pieno recupero Onisiwo accorcia le distanze.

Splendida vittoria dell’Arminia Bielefeld in casa dell’Eintracht Francoforte al quinto Wimmer porta subito avanti gli ospiti che raddoppiano poco dopo il venticinquesimo con Schopf che insacca un cross di rabona dello stesso Wimmer dopo una grandissima azione.

RISULTATI:

Hoffenheim-Borussia Dortmund 2-3

Herta Berlino-Bayern Monaco 1-4

Lipsia-Wolfsburg 2-0

Bochum-Colonia 2-2

Bayer Leverkusen-Augsburg 5-1

Borussia Monchengladbach-Union Berlino 1-2

Furth-Mainz 2-1

Eintracht Francoforte-Arminia Bielefeld 0-2

CLASSIFICA:

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti — SportPress24.com 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: