Barcellona, Alba e Busquets si tagliano lo stipendio per tesserare Aguero

Dopo Gerard Piqué, anche Jordi Alba e Sergio Busquets, rispettivamente nel Barca dal 2005 e dal 2012, hanno tagliato il loro stipendio per andare incontro alle difficoltà economiche del club.

Il Barcellona non sta vivendo infatti un bel momento finanziario dopo la pandemia, e questi gesti significativi di questi calciatori simbolol della squadra, sono importanti. Questi tagli hanno permesso il tesseramento di Sergio Aguero.

A renderlo noto è lo stesso club, che ha comunicato: “Le riduzioni salariali per Sergio Busquets e Jordi Alba, due dei quattro capitani della prima squadra, firmate questo martedì hanno permesso al FC Barcelona di raggiungere due obiettivi: la registrazione di Sergio Agüero alla Lega Calcio spagnola (LFP) e l’estensione del limite del club per quanto riguarda le norme del fair play finanziario”.

“Sergio e Jordi Alba hanno accettato di modificare i termini finanziari dei loro contratti che includevano una riduzione dei salari per questa stagione e il rinvio dei pagamenti per gli anni rimanenti”.

“.Il gesto dei due giocatori arriva dopo l’accordo firmato recentemente da Gerard Piqué che ha permesso anche ai suoi compagni di squadra Memphis, Eric Garcia e Rey Manaj di essere iscritti alla lega. In questo modo, l’FC Barcelona ha completato l’iscrizione dei suoi giocatori alla LFP”, conclude.

Foto in Copertina da Twitter (FC Barcelona) – Articolo a cura di Davide Teta – SportPress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: