Verdetti Serie A: Atalanta in Champions, Spezia salvo. Torino ad un passo dal baratro

La Serie A comincia a dare altri verdetti dopo lo scudetto all’Inter e le retrocessioni del Crotone e del Parma. Con i risultati di oggi si delinea una salvezza importante, quella dello Spezia che vince 4-1 contro il Torino e inguaiando proprio i Granata. Vince anche l’Atalanta 4-3 sul campo del Genoa garantendosi la terza Champions League consecutiva.

Gian Piero Gasperini si gode la vittoria di Marassi : “Quest’anno sembrava ancora più difficile. La squadra ha avuto una grande reazione da dicembre in poi, per di più è arrivata con una giornata di anticipo. Le qualificazioni sono tutte belle, ma quella di quest’anno ha un sapore migliore”.

Ora la Coppa Italia: “Sarebbe la ciliegina per noi. La Coppa Italia sarebbe il coronamento di queste stagioni. In questi anni abbiamo centrato tre qualificazioni in Champions e due finali, il trofeo potrebbe essere la ciliegina”.

Nell’altra sfida del pomeriggio di questo sabato, lo Spezia ha battuto 4-1 il Torino raggiungendo la salvezza in Serie A con una giornata d’anticipo. Partita perfetta nello scontro diretto per gli aquilotti di Italiano, avanti di due gol all’intervallo con Saponara e il rigore di Nzola. Nella ripresa Belotti dal dischetto ha provato a riaprire la contesa, ma ancora Nzola e poi Erlic hanno calato il poker decisivo per la permanenza in Serie A.

Il Torino rischia grosso a una giornata dal termine e la partita di martedi prossimo contro la Lazio, il famoso recupero indetto ufficialmente dal CONI, potrebbe essere uno spartitraffico da dentro o fuori.

Foto in Copertina dal Web – Articolo a cura di Stefano Ghezzi

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: