Juventus, ciao ciao Pirlo anche con la Champions. Allegri ha la valigia pronta

Il destino di Andrea Pirlo è destinato fuori dalla Juventus. Ormai è stato deciso anche se a proclami, gli è stato confermato il rinnovo in bianconero a Champions League acquisita.

Purtroppo le aspettative del lavoro dell’ex Milan non hanno dato i risultati sperati tanto che il suo posto sulla panchina bianconera potrebbe terminare già domenica a Udine con l’arrivo del traghettatore Tudor e in attesa dell’allenatore della prossima stagione, che arriva direttamente da casa Juve : Massimiliano Allegri.

Troppi sono stati gli errori commessi quest’anno dalla Juventus. Nella dirigenza, ma anche e soprattutto sulla panchina. E’ questo il motivo che ha spinto la famiglia Agnelli a ricorrere all’allenatore dei cinque scudetti consecutivi. Allegri è fermo da due anni, da quando non si è preso più con il Presidente/Amico Andrea Agnelli e per le richieste che il tecnico toscano aveva messo sul tavolo.

Ora c’è bisogno di una tendenza forte, potente e decisa. Allegri ha rifiutato molti club anche prestigiosi perchè non convinto del progetto. Ma la Juventus resta sempre la Juventus e Allegri non direbbe mai di no, anzi la valigia è già pronta come anche la lista della ‘spesa’ da fare nel prossimo calciomercato.

Foto in Copertina dal Web – Articolo a cura di Stefano Ghezzi

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: