Gravina: “Rischi di stop dei campionati? Non mi pare ce ne siano”

Il calcio italiano è sempre più in emergenza Covid, ed il rischio stop per il campionato sembra sempre più vicino. Questa rischio è anche confermato dai vari contagi emersi in Serie A, che stanno aumentando, e creano preoccupazione nelle società.

Prima della sfida di Nations League dell’Italia contro la Polonia a Reggio Emilia, il presidente della Figc Gabriele Gravina, ha parlato proprio di questa preoccupazione, e lo stop non lo ha nemmeno preso in considerazione: “La preoccupazione esiste ed è inutile nasconderla. Coinvolge il calcio e non solo, anche la vita sociale ed economica. Da noi sappiamo benissimo cosa muove il calcio, in questo sport siamo tra le nazioni piu’ importanti. Ma sappiamo anche che dobbiamo vivere alla giornata, programmando, progettando e cercando di adottare tutti gli strumenti a nostra disposizione per fronteggiare l’emergenza sanitaria. Dobbiamo avere maturità, capacità e senso di responsabilità, mettendo in conto che i rischi sono sempre dietro l’angolo. Rischi di stop dei campionati? Non mi pare ce ne siano al momento”.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: