Sinisa Mihajlovic è guarito dal Covid-19. Domani il ritorno in campo dal suo Bologna

Sinisa Mihajlovic è guarito dal Covid-19. Dopo essere risultato positivo il 23 agosto, potrà finalmente tornare in campo, e lo farà da domani.

La sua positività gli ha fatto saltare tutto il ritiro di Pinzolo, ed ha potuto lavorare con il Bologna solo da remoto, dalla sua camera d’albergo, per circa una settimana: da fine agosto fino al 5 settembre scorso.

Ora però è risultato negativo e potrà tornare vicino la sua squadra di persona. Qualche giorno fa ha detto: “Mi è dispiaciuto non fare il ritiro come l’anno scorso: un anno fa la leucemia, quest’anno il Covid ma ho visto i ragazzi e il mio staff lavorare benissimo. Sto bene e tra qualche giorno uscirò da questa situazione, così come sono uscito dalla leucemia”.

Ecco il comunicato del Bologna che annuncia la guarigione dal coronavirus dell’allenatore serbo: “Alla luce dell’esito negativo degli ultimi due tamponi per il rilevamento del Covid-19 eseguiti come da procedura, il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic può riprendere la sua regolare attività. Domani dunque sarà al centro tecnico Niccolò Galli per dirigere l’allenamento della squadra”.

Ora Sinisa potrà cominciare con il suo lavoro con il Bologna, un Bologna che sarà rinforzato dall’acquisto (che dovrebbe essere ufficializzato a breve) del difensore Lorenzo De Silvestri, che incontrerà Mihajlovic per il quarto anno: dopo la Fiorentina, la Sampdoria ed il Torino.

Foto da Web

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: