MotoGP, domina e vince Alex Rins. Cade Bagnaia – AmericasGP

Alex Rins vince per la seconda volta nella sua carriera il Gran Premio delle Americhe e lo fa portando a casa il sesto successo in MotoGP e il primo in sella alla Honda. Il pilota spagnolo, dopo una qualifica grandiosa e un’ottima gara sprint, riesce a tenere testa a Bagnaia e a sfruttare la caduta del ducatista per prendere la prima posizione e allontanarsi dal resto del gruppo.

Alle spalle di Rins, Marini riesce a battere la Yamaha di Quartararo e a conquistare la seconda posizione grazie ad una gara praticamente perfetta. Per Luca Marini, questo è il primo podio in carriera in MotoGP e il risultato migliore mai ottenuto nella classe regina delle moto.

Il primo giro porta fuori dalla gara ben tre piloti con Martin che scivola e coinvolge nella sua caduta anche Alex Marquez e Aleix Espargaro che termina la sua gara dopo poche curve con una chiusura dell’anteriore. Successivamente, pesano molto anche le cadute di Miller e Bagnaia che sprecano una gara che gli avrebbe potuto portare punti importantissimi per il campionato. Chiudono il cerchio degli errori e delle cadute Mir, Nakagami, Bradl e Binder con quest’ultimo che però riesce comunque a tagliare il traguardo.

Adesso la classifica vede in testa Marco Bezzecchi a 64 punti davanti a Bagnaia fermo a -11 e ancora una volta a terra nonostante il primo posto in gara e il dominio nella gara sprint. Il prossimo appuntamento con la MotoGP sarà il weekend che termina con il 30 aprile sulla pista di Jerez de la Frontera dove la lotta per il primo posto nel mondiale si accenderà ulteriormente.

L’ORDINE DI ARRIVO

  1. A. Rins (LCR HONDA CASTROL)
  2. L. Marini (MOONEY VR46)
  3. F. Quartararo (MONSTER ENERGY YAMAHA MOTOGP)
  4. M. Vinales (APRILIA RACING)
  5. M. Oliveira (CRYPTODATA RNF MOTOGP TEAM)
  6. M. Bezzecchi (MOONEY VR46)
  7. J. Zarco (PRIMA PRAMAC RACING)
  8. F. Morbidelli (MONSTER ENERGY YAMAHA MOTOGP)
  9. FDi Giannantonio (GRESINI RACING MOTOGP)
  10. A. Fernandez (GASGAS FACTORY RACING TECH3)
  11. M. Pirro (DUCATI LENOVO TEAM)
  12. J. Folger (GASGAS FACTORY RACING TECH3)
  13. B. Binder (RED BULL KTM FACTORY RACING)
  14. rit. S. Bradl (REPSOL HONDA TEAM)
  15. rit. T. Nakagami (LCR HONDA IDEMITSU)
  16. rit. J. Mir (REPSOL HONDA TEAM)
  17. rit. F. Bagnaia (DUCATI LENOVO TEAM)
  18. rit. J. Miller (RED BULL KTM FACTORY RACING)
  19. rit. R. Fernandez (CRYPTODATA RNF MOTOGP TEAM)
  20. rit. A. Espargaro (APRILIA RACING)
  21. rit. J. Martin (PRIMA PRAMAC RACING)
  22. rit. A. Marquez (GRESINI RACING MOTOGP)

Foto da Twitter – Articolo a cura di Andrea Marino – SportPress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: