Damiano dei Maneskin preferisce le risse alla bella ragazza laziale

Damiano David dopo la rissa durante il concerto: “La cosa peggiore è stata la ragazza con la maglia della Lazio”

Su Twitter, Damiano David ha commentato il video dell’accaduto, cercando di sdrammatizzare la situazione: La cosa peggiore è stata la ragazza con la maglia della Lazio, ha twittato. Nel video vicino ai litiganti si intravede una bellissima ragazza con la maglia della 1^ squadra della Capitale.

Damiano dei Maneskin e la ragazza con la maglia della SS LAZIO 1900
Damiano dei Maneskin a bocca aperta durante la rissa e la bellissima ragazza con la maglia della SS LAZIO

Mentre i Maneskin stavano tenendo un concerto al Fillmore di Philadelphia è scoppiata una rissa tra il pubblico lasciando la band basita e costringeli, temporaneamente, all’interruziobe dello spettacolo che si stava, comunque, per concludere. Poche ore dopo l’evento il frontman romano ha tentato, maldestramente, di ironizzare l’accaduto spostando l’attenzione sulla bella ragazza che evidentemente ha attirato la sua attenzione.

Caduta di stile di Damiano David

Una caduta di stile del giovane cantante romano che malgrado la sua fede calcistica giallorossa ha mancato di rispetto non solo alla ragazza ivi presente bensì anche a tutti coloro i quali erano presenti ad assistere al loro spettacolo. Si può sicuramente apprezzare e/o criticare battute goliardiche tra tifosi ma non è accettabile che uno spettatore pagante per ascoltare dal vivo un suo idolo venga poi schernito pubblicamente solamente per avere indossato una maglia calcistica di fede differente dalla propria.

VIDEO del momento della rissa da Twitter

La S.S. Lazio 1900 risponde a Damiano.

La S.S. Lazio rispode su Twitter a Damiano David dei Maneskin
Risposta della S.S. Lazio su Twitter a Damiano dei Maneskin

La S.S. Lazio 1900 ha immediatamente risposto ufficialmente al tweet del cantante in maniera molto elegante composta ed altrettanto goliardica: ” Sai com’é… Siamo fuori di testa ma diversi da loro”. Risposta che appunto cita la canzone ‘Zitti e buoni’ della band romana. 

La battuta social ovviamente ha trovato grandi consensi tra i tifosi giallorossi mentre sulla sponda biancoceleste non si é persa l’occasione per punzecchiarlo sull’ultimo derby perso. Ci sta, un po’ come la battuta di Damiano che si augura di non vedere più risse e maglie della Lazio ai concerti dei Måneskin.

Cosa dire………se non che dopo un episodio violento quale la rissa avvenuta durante il loro concerto (che solo casualmente non si é trasformato in qualcosa di veramente grave) la “sparata” di Damiano ha potuto solamente solleticare la fantasia della tifoseria della Prima Squadra della Capitale, che sui social e sull’account twitter del cantante hanno risposto in maniera adeguata ed altrettanto spigolosa.

Sicuramente non ha fatto una gran bella figura agli occhi del pubblico internazionale criticando apertamente la maglia di un club italiano presente in territorio statunitense. Ma pazienza, purtroppo non tutti hanno quella saggezza, tatto e “savoir faire” di valorizzare tutto ciò che appartiene al proprio Paese e quindi di valore Nazionale.

Articolo a cura di Orazio Bellinghieri – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: