Coppa Davis, l’Italia piega l’Argentina 2-1 e vola alla fase finale di Malaga

Grande Italia del tennis che bissa il successo con la Croazia ottenuto nella prima giornata, domando l’Argentina e ottenendo così il passi per la fase finale della Coppa Davis da giocare a Malaga a novembre.

Contro i sudamericani sono bastati gli assi del tennis italiano Berrettini e Sinner, per vincere la sfida. I due tennisti azzurri hanno fornito prove di superiorità, anche se con modalità diverse.Il primo a scendere in campo è un Matteo Berrettini scatenato che sconfigge Baez in due set 6-2, 6-3 in una gara durata poco più di un’ora e che non è mai stata in discussione.

Più articolata la vittoria di Sinner, ritornato in campo dopo il forfait del primo turno, arrivata in tre set contro un ottimo Cerundolo. 7-5, 1-6, 6-3 lo score per l’azzurro che porta il punto decisivo per la vittoria. Ininfluente la sconfitta del doppio Bolelli Fognini in tre set, utile solo per refertare il 2-1 definitivo.

Italia dunque conquista la fase finale di Malaga, ma manca ancora la gara contro la Svezia per il raggiungimento del primo posto del girone. Sarebbe importante essere primi per avere un sorteggio meno duro nella fase finale.

La battaglia ancora non è finita.

Articolo a cura di Carlo Cagnetti – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: