Lazio, Escalante e Djavan Anderson in partenza: le destinazioni

Una Lazio scatenata quella di quest’anno, almeno ad ora solamente sul fronte mercato, in attesa di vederla all’opera anche a suon di risultati sui campi di Serie A. Infatti, se l’attuale sessione estiva può considerarsi fra le migliori di sempre, è grazie sia ai svariati acquisti – richiesti esplicitamente dal tecnico Sarri – che alle altrettante operazioni in uscita conseguite.

Rimanendo nell’ambito delle cessioni, quest’ultime han fatto delle ultime ore da protagoniste, all’interno del mondo biancoceleste. Per il momento, non spetta ancora a Luis Alberto fare le valigie, per suo dispiacere in direzione di Siviglia. I calciatori che invece con molta probabilità dovranno farle, saranno Gonzalo Escalante e Djavan Anderson.

Entrambi, ormai, vengono ritenuti da tempo al di fuori dai progetti della prima squadra della capitale. Per quanto riguarda la situazione legata all’ex centrocampista del Catania, quest’ultimo, è davvero vicino alla firma con la Cremonese. Dopo esser sbarcato nella serata di ieri in Italia, nella giornata odierna, salvo clamorose sorprese si sottoporrà alle consuete visite mediche. Il prestito con diritto di riscatto, fissato intorno ai 3-4 milioni di euro qualora si dovesse attuare, è la formula dell’operazione in questione.

Mentre, l’esterno difensivo classe ’95, in seguito alla precedente esperienza avuta con il PEC Zwolle, è pronto nuovamente a mostrarsi in territorio europeo sposando questa volta per tre anni il progetto del Magdeburg, società di Serie B tedesca. La situazione è ai dettagli e a differenza di quello del suo collega, si tratta questo di un tipo di affare a titolo definitivo.

Articolo a cura di Alessio Giordano – SportPress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: