Inter-Villarreal 2-4, cominciano i dubbi per i nerazzurri

Ad una settimana dall’inizio del Campionato, scatta l’allarme per l’Inter e Simone Inzaghi. Allo stadio Adriatico di Pescara i nerazzurri perdono 4-2 l’ultima sua amichevole prestagionale contro il Villarreal. Spagnoli in vantaggio al 28’ con un gran gol di Pedraza all’angolino. Lukaku al 36’ pareggi 1-1, ma il Villarreal prende il sopravvento Coquelin (43’) e la doppietta di Pedraza (48’). Il subentrato D’Ambrosio accorcia le distanze al 66’, ma Jackson firma il poker a 9’ dalla fine gettando ombre e tantissimi dubbi sulla formazione vice Campione d’Italia.

Al termine del match queste le parole del tecnico Simone Inzaghi :

“Sapevamo della difficoltà della gara, abbiamo alternato buone cose, ma chiaramente in fase difensiva dobbiamo fare meglio, non a livello di squadra ma individuale. Sapevamo di giocare contro una squadra che ha fatto una semifinale di Champions, ma la gara di oggi ci fa capire che dobbiamo crescere. Il test è stato impegnativo, siamo in una buona condizione ma dobbiamo ancora lavorare. I carichi di lavoro questa settimana scenderanno, arriveremo al match contro il Lecce nelle migliori condizioni. Abbiamo fatto un buon lavoro, alcuni ragazzi sono arrivati dopo, la condizione di Skriniar e degli altri sta salendo, Brozovic ha avuto un problemino ma speriamo che sia a posto per sabato. Stasera abbiamo fatto una fase di possesso buona, ora ci avviciniamo a sabato per esordire nel migliore dei modi”.

Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: