Ufficiale, lo spagnolo Cesc Fabregas al Como 1907 – Squadra più ricca d’Italia

L’ ex Barcellona, Arsenal e Monaco, Cesc Fabregas al Como sarà anche azionista del club.

 2 Agosto 2022. Il Como 1907 ha tesserato lo spagnolo Cesc Fabregas, campione europeo nel 2008 e nel 2012 e campione mondiale nel 2010 con la nazionale spagnola. Nel 2011 si è laureato campione del mondo per club con la maglia del Barcellona. Svincolato dal Monaco è già arrivato allo stadio Sinigaglia dove stato accolto da centinaia di tifosi. Fabregas, ex Barcellona, Arsenal e Monaco, ha siglato il suo nuovo contratto biennale, e indosserà la maglia numero 4.

Per il jolly spagnolo prima esperienza in Italia, dopo aver trionfato con le maglie di Barcellona e Arsenal e aver vinto con la Spagna, vuole cominciare una nuova avventura all’insegna dei gol, delle vittorie e di successi. Ha firmato un contratto biennale con lo scopo di riportare il Como in Serie A  dopo circa un ventennio.

Soddisfatto l’Amministratore Unico del Como, Dennis Wise: “Siamo felici della sua scelta di sposare il nostro progetto. Stiamo parlando di un calciatore importante. Ringrazio il procuratore e la moglie di Fabregas che lo hanno convinto a trasferirsi qui”.

“El arquitecto”, questo il soprannome della stella spagnola, ha sottoscritto un contratto biennale da un milione circa a stagione. Ha scelto il progetto dei lariani anche per iniziare la sua avventura dopo la carriera di calciatore. Il classe 1987 proseguirà a Como da allenatore o, probabilmente, da dirigente e probabilmente, da socio della potente proprietà indonesiana che gestisce un patrimonio di 40 miliardi di dollari e che rientra nella top 100 – classifica Forbes degli imperi familiari più ricchi del pianeta.

I fratelli indonesiani Robert e Mihael Hartono hanno prelevato il Como da tre anni abbondanti, era l’aprile del 2019. Da allora il club è salito dalla Serie D alla B, senza investimenti importanti, senza ritorni mediatici. In programma anche la ristrutturazione e ampliamento dello Stadio Senigaglia. Attualmente il Como è stato dato in gestione a due uomini fidati, all’inizio a Michael Gandler e da un anno all’ex giocatore inglese Dennis Wise, bandiera del Chelsea negli Anni 90.

Cesc Fabregas ha rivelato che rileverà anche una quota minoritaria azionaria del club in mano ai fratelli Hartono. E’ noto come i fratelli Robert Budi e Michael Hartono, con il loro patrimonio stimato in 18 miliardi di dollari, siano i proprietari più ricchi del calcio italiano. Con questa operazione intendono proietterare nel tempo il club nei quartieri alti del Calcio italiano.

L’ex Monaco è solo l’ultimo giocatore che con una Coppa del Mondo in bacheca ha deciso di venire a giocare nella nostra Serie B. L’ultimo, ma non l’unico visto che nel recente passato hanno fatto capolino in cadetteria. Anche Buffon, Aldair, Alessandro Del Piero, Mauro Camoranesi e David Trezeguet hanno, in passato, optato per la serie cadetta. Buffon, portiere del Parma, dà il benvenuto in Italia al campione spagnolo, neo giocatore del Como, con un post ironico su Twitter:“Vediamo se mi segni ancora”.

Perché la B a Como? “Per molte ragioni – ha aggiunto il campione spagnolo – , era la prima volta che andavo a scadenza, volevo un’esperienza che potesse coinvolgermi ed emozionarmi, Como ha un progetto a lungo termine ed era esattamente quello che volevo, il merito è di Dennis Wise che mi ha fatto cogliere questa opportunità. I prossimi due anni della mia vita saranno dedicati totalmente al Como, sia dentro che fuori dal campo, quello che conta per me è la crescita di questa città”.

Sei anni fa poteva essere acquistato dal Milan. E’ senza dubbio il colpo più clamoroso del torneo cadetto degli ultimi anni.

Fabregas oggi si è presentato in conferenza stampa ai tifosi del Como in delirio fuori dall’hotel per dare il benvenuto al loro nuovo idolo che vedranno in campo nella prossima stagione:

Fabregas ai microfoni: “Arrivo qua con la stessa ambizione di sempre, voglio giocare, voglio vincere e portare il Como in Serie A. Ho ancora molto da fare nel calcio, ho tanta ambizione”, le prime parole di Fabregas a Como.

Articolo a cura di Orazio Bellinghieri – Sportpress24.com

 

 

 

 

One thought on “Ufficiale, lo spagnolo Cesc Fabregas al Como 1907 – Squadra più ricca d’Italia

Comments are closed.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: