L’Orlandina Basket colpisce ancora con Patrick Baldassarre

Il Presidente Enzo Sindoni dopo l’ingaggio di Tevin Mack, L’atleta USA che ha firmato un contratto annuale, l’Orlandina Basket annuncia anche l’acquisto di Patrick Baldassarre, cestista classe 1986, 198 cm per 102 kg. Una torre all’infodrive  Capo d’Orlando.

Baldassarre, ala svizzera con cittadinanza italiana, è un giocatore con grande voglia di vincere ed ha sempre ben figurato in tutte le sfide di Serie A2 in cui ha militato. Non per ultimo milita anche nei ranghi della nazionale svizzera.

Nativo di Sion, comincia a muovere i primi passi nei settori giovanili di Milano e Treviso. Successivamente entra a far parte della prima squadra di Treviso, debuttando in Serie A conquistando anche uno Scudetto.

Più tardi milita anche nel College Italia (B2), per poi  proseguire a Treviglio (A Dil.), dove rimane per un biennio raggiungendo in entrambe le occasioni i playoff.

Al termine del campionato viene ceduto al Castelletto Ticino (A Dil.).  I suoi successi gli valgono la chiamata della Dinamo Sassari (A2), con la quale conquista la promozione in Serie A.

Successivamente milita nello Scafati (A2), nella  Fortitudo Bologna (A2), poi nel Trapani (A2) rimanendoci due anni. Ritorna allo Scafati dove Nel 2015/16 arriva la terza avventura a Scafati (A2), dove vince la Coppa Italia LNP.

La stagione successiva gioca nel Reggio Calabria (A2). Nella seconda parte della stagione approda a Lugano (Svizzera), con cui disputa i playoff per il titolo nazionale elvetico.

Nel 2018/2019 riparte da Latina (A2). Segue un biennio molto proficuo a Ferrara poi Fabriano (A2) ed infine Orzinuovi (A2) e Massagno (Svizzera), con cui ha giocato nuovamente i playoff elvetici.

Articolo a cura di Orazio Bellinghieri – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: