La UEFA premia medici e Kjaer per aver salvato la vita a Eriksen : “Veri eroi di EURO 2020”

Sono state immagini che nessuno ci toglierà mai dalla testa. Il 12 giugno scorso durante Danimarca-Finlandia giocata al Parken Stadium di Copenhagen di EURO 2020, i medici salvarono la vita a Christian Eriksen colpito da un attacco cardiaco. Immagini forti che hanno risuonato nella nostra mente e nei nostri sguardi per giorni.

Ora la UEFA ha deciso di ringraziare e premiare i medici per quell’impresa fatta sul campo a Eriksen e il capitano della Danimarca Simon Kjær per la sua velocità nell’aiutare il suo compagno e per la leadership dimostrata.

Queste le parole del Presidente della Uefa Alksander Ceferin il quale descrive i destinatari del premio – che è un riconoscimento agli straordinari risultati, all’eccellenza professionale e alle qualità personali esemplari – come “i veri eroi di EURO 2020. Per me è un grande onore consegnare loro il Premio del Presidente UEFA. Quest’anno, il Premio del Presidente trascende il calcio. Ci fa ricordare, per sempre, che la vita è la cosa più importante e mette tutto nella prospettiva giusta. Voglio fare i miei migliori auguri a Christian Eriksen e alla sua famiglia mentre prosegue il suo recupero”.

Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: