Wimbledon, Berrettini e Sonego approdano agli ottavi. L’Italia del tennis ringrazia

Un sabato italiano fantastico per il tennis italiano. Sia Berrettini, contro lo sloveno Bedene, e Sonego, contro l’australiano Duckworth, approdano alla seconda settimana di Wimbledon e quindi agli ottavi dopo due prestazioni super e due rotondi 3 set a 0.

Se per Berrettini con un servizio mastodontico e un dritto al fulmicotone non c’erano particolari dubbi sull’esito della gara per Sonego c’era più apprensione ma con una condotta di gara ineccepibile ha vinto con pieno merito.

Pensate era dal 1955 che due italiani non raggiungevano gli ottavi a Wimbledon: questa considerazione fa capire la grande impresa compiuta dai due italiani. Ora la speranza è che i due possano andare ancora avanti per regalare al tennis italiano perle di storia come quella di questo sabato 3 luglio

Foto in Copertina dal Web – Articolo a cura di Carlo Cagnetti – Sportpress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: