Verso Bologna-Lazio, Mihajlovic e Inzaghi in coro : “Match aperto, ma partita difficile”

In una settimana particolare per la Lazio dopo la partita in Champions League contro il Bayern Monaco, Mister Simone Inzaghi cerca subito di far rialzare la testa ai suoi in Campionato contro il Bologna dell’amico Sinisa Mihajlovic. Il tecnico biancoceleste, presenta cosi la sfida di domani sera alle ore 18 al Dall’Ara di Bologna:

“Siamo reduci da una brutta sconfitta ma è nostro dovere smaltire al più presto ciò che è successo martedì e trasformarlo in carica positiva per la partita di domani. Sarà una gara delicata e dovremo affrontarla nel migliore dei modi.

Dovremo vedere come andrà la seduta di oggi: Escalante è squalificato, l’assenza dell’argentino va aggiunta a quella degli altri indisponibili, vedremo come si alleneranno i ragazzi che hanno giocato con il Bayern Monaco, martedì lo sforzo fisico e mentale è stato importante. Sono in programma tante partite ravvicinate, effettuerò le scelte di formazione più idonee.

Conosciamo il Bologna, è un’ottima squadra con buonissime individualità. Fa piacere rivedere Sinisa, è un amico oltre che un grande allenatore: sicuramente avrà preparato la partita nel migliore di modi, sarà una gara difficile da affrontare al meglio da subito”.

Anche Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia dalla partita contro la Lazio :

“Domani sia noi che la Lazio faremo la nostra partita. Non cambieremo mentalità, mi aspetto un match aperto. Sono contento perché in settimana la squadra ha lavorato bene, vedremo come andrà l’ultimo allenamento. All’andata concedemmo ai biancocelesti troppo possesso palla nella loro metà campo, ma creando comunque più di loro.

Gli uomini di Inzaghi forse avranno qualche scoria dopo i 4 gol presi dal Bayern Monaco, perdendo probabilmente qualche certezza. Va anche detto che in Champions alla Lazio è stato negato un rigore abbastanza solare. Dovremo imporre la nostra mentalità con coraggio. Purtroppo ci mancherà Tomiyasu, un’assenza pesante che ci toglie molto”.

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: