Verso Lazio-Cagliari, Inzaghi : “Gara insidiosa non dobbiamo mollare”

In vista della partita contro il Cagliari di domani sera allo Stadio Olimpico, Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Lazio Style :

“La gara di domani sarà molto insidiosa. Il Cagliari sta raccogliendo pochi punti, ma sta svolgendo buone prove. Ci aspettiamo i sardi con un modulo speculare al nostro. Con una gara a settimana possiamo lavorare maggiormente nello specifico. Dal post lockdown abbiamo giocato sempre una volta ogni tre giorni. Domani Patric, Cataldi, Luiz Felipe e Strakosha non ci saranno. Oggi valuterò Caicedo e Radu. Il nostro obiettivo è qualificarci ancora in Champions League. Abbiamo perso qualche punto per le tante difficoltà che abbiamo affrontato, non dobbiamo mollare continuando a pedalare.

Milinkovic ha manifestato grandissimi progressi, è un top-player. Ha qualità e quantità, ci aiuta in tanti momenti delle partite. Ha avuto un piccolo problema dopo la gara con l’ Atalanta, ma l’ho ritrovato con grandi motivazioni. Dopo la sosta di Natale, siamo riusciti ad avere la squadra quasi al completo. I risultati portano autostima e punti in classifica, ora dobbiamo dare continuità a questo rendimento. Questa settimana abbiamo lavorato bene in vista di una gara insidiosa. La squadra si trova in un momento positivo, la gara di domani sarà un banco di prova per capire se il gruppo è maturo.

Il mio contratto? Mi sono visto con il Presidente Lotito, siamo entrambi molto positivi. Lo rivedrò oggi, siamo molto avanti e sono contento perché tutti sanno cosa voglia dire per me questa Società e questa maglia”.

Foto Claudio Pasquazi

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: