Napoli, sfuriata di Gattuso negli spogliatoi: minacciato il ritiro

Clima teso in casa Napoli. Da come riportano l’edizioni odierne dei giornali, il tecnico del club partenopeo, dopo la sconfitta per 1-3 contro il Milan in campionato, avrebbe fatto una sfuriata negli spogliatoi contro i suoi giocatori a fine partita.

I giocatori non l’avrebbero presa bene questa sua reazione un po’ a caldo, sentendosi accusati ingiustamente di scarso impegno fisico e mentale.

Il Corriere dello Sport riporta che i partenopeo non avrebbero gradito il riferimento fatto da Gattuso ai microfoni nel postpartita ai  ‘professorini in campo’. 

Queste parole avrebbero poi portato a questa ‘discussione’ nella quale Gattuso avrebbe addirittura minacciato le dimissioni. Il tecnico avrebbe detto: “O si cambia o vado via”. La situazione, sempre come riporta il quotidiano, si sarebbe poi risolta nella giornata ieri dopo un incontro a Castelvolturno per dei chiarimenti, a mente fredda.

Ma da come riporta Repubblica, Gattuso vuole tenere alta la concentrazione dei giocatori in vista dei match contro il Rijeka in Europa League e la Roma in campionato, e avrebbe minacciato il ritiro.

Un’episodio già visto con Ancelotti, che aveva portato tensione tra De Laurentiis e la squadra e poi la  dipartita anticipata verso l’Everton, con lo strascico legale delle multe disciplinari e la decurtazione degli stipendi.

Ma questo di Gattuso, è solo un rinnovo non ancora ufficializzato o c’è ancora incertezza sulla firma?…

Foto da Web

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: