Maradona dovrà essere operato al cervello per un ematoma celebrale

Diego Armando Maradona dovrà essere operato al cervello a causa di un ematoma celebrale emerso dopo una TAC.

Il Pibe de Oro era stato ricoverato lunedì nella clinica Ipensa di La Plata, in Argentina, per quelli che sembravano dei segni di depressione, il medico oggi aveva spiegato che non si trattava di Covid-19.

Aveva sentito uno stato di spossatezza prima della sfida con il Patronato Parana, mentre riceveva un omaggio per i suoi 60 anni compiuti da poco. Ma gli esami effettuati dimostrano ben peggio, infatti dovrà essere sottoposto all’intervento al cervello già nelle prossime ore.

Tramite la risonanza è emerso un versamento di sangue legato a un trauma cranico. Sembrerebbe infatti che Maradona sia caduto sbattendo la testa negli scorso giorni, e questo gli ha creato un coagulo di sangue

La notizia, rilasciata dalla testata giornalistica TyC Sports, smentisce in un certo modo ciò che si era capito sulla sua situazione, infatti sembravano essere problemi più di natura psicologica che fisica.

L’ex Napoli sarà trasferito in aereo nella capitale argentina, Buenos Aires, per sottoporsi a questo intervento molto delicato.

Foto da Web

One thought on “Maradona dovrà essere operato al cervello per un ematoma celebrale

Comments are closed.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: