Fifa, il presidente Gianni Infantino positivo al Covid-19: ha sintomi lievi

Il presidente della FIFA Gianni Infantino è risultati positivo al Covid-19. Il n.1 del calcio mondiale è leggermente sintomatico, e si è messo subito in autoisolamento, in cui rimarrà per almeno 10 giorni.

Tutte le persone che sono state a contatto con il 50enne italo-svizzero  sono state informate dell’accaduto e invitate a prendere i provvedimenti necessari.

Anche se lui ha viaggiato poco durante il periodo di coronavirus,  il mese scorso ha partecipato alla cerimonia della firma alla Casa Bianca dell’accordo tra Israele, Emirati Arabi Uniti e Bahrein.

Nella nota della Fifa si legge: “Il presidente della FIFA Gianni Infantino ha ricevuto martedì 27 ottobre la conferma di essere risultato positivo al coronavirus. Il numero 1 del calcio mondiale, che presenta sintomi lievi, si è subito messo in autoisolamento e rimarrà in quarantena per almeno dieci giorni”.

“La Fifa  – conclude il comunicato – augura di cuore al Presidente Infantino una pronta guarigione”.

Foto da Web

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: