RAI, forti critiche su Alberto Rimedio : la frase sulle ‘razze’ poi le scuse

In un Mondiale dove la fa da padrona le polemiche sui diritti umani, ci pensa il telecronista Rai Alberto Rimedio a metterci il carico da 11. Durante la presentazione della partita di ieri sera tra Belgio e Canada, il telecronista della Rai nel descrive l’arbitro della partita si è lasciato scappare il termine “razze diverse” viste le diverse nazionalità dei direttori di gara.

Rimedio durante i primi minuti della seconda frazione di gioco ha voluto far chiarezza durante la telecronaca esclamando: “Permettetemi di chiarire, si sono scatenate delle polemiche sui social per un mio termine improprio inerente alle razze degli arbitri tutte diverse nelle partite di oggi, non c’era assolutamente intenzione di offendere nessuno. Mi scuso se questa mia frase è stata interpretata male, ma è lontanissimo dal mio modo di pensare perchè la parola esatta era nazionalità ho utilizzato questo termine improprio, spero che possiate capire il mio errore nella concitazione della diretta

Insomma non una bella ‘immagine’ di mamma Rai a livello mondiale…

Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: