Atp Metz, Sonego show : il Moselle open è suo

Ottimo torneo di Sonego nell’Atp 250 di Metz. Dopo aver battuto in semifinale il numero 10 al mondo, il polacco Hurckacz, strabatte in finale il russo naturalizzato kazako Bublik, talentuoso ma troppo incostante ed esibizionista. La gara si è snodata e sbloccata nel tie break del primo set. Sonego è riuscito a mantenere un livello molto alto nel servizio a differenza del suo avversario ed ha portato a casa il primo set 7-6 lasciando a 3 il kazako. Il secondo set non è praticamente esistito. L’azzurro non ha avuto cali di tensione mentre Bublik ha cominciato a dare segni di resa, battendo da sotto o eseguendo colpi improbabili (perfino uno smash col manico della racchetta…). Il 6-2 finale premia la maggiore forza mentale di Sonego e mette il punto esclamativo ad una settimana perfetta. Per Sonego è il terzo trionfo in un torneo Atp ed è il segno di una ripresa dopo un calo di qualche mese. Con la vittoria l’azzurro risale la classifica mondiale assestandosi alla posizione numero 44. Per il torinese la vittoria a Metz può rappresentare il punto di svolta di una carriera che ha ancora molto da mostrare.

Articolo a cura di Carlo Cagnetti – Sportpress24.com 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: