Liga: Barcellona ko, si salva il Mallorca di Muriqi – La classifica finale

Si conclude anche la stagione 2021/2022 del massimo campionato spagnolo che ha visto il largo trionfo del Real Madrid di Carlo Ancelotti capace di mettere nella sua bacheca anche la Liga. Non solo Real Madrid perché, se la lotta per il titolo e per le posizioni europee era già decisa dalla 37esima giornata, la lotta salvezza era ancora apertissima con Cadice, Mallorca e Granada in gioco per non retrocedere.

Le vittorie di Mallorca e Cadice rispettivamente sui campi dell’Osasuna e dell’Alaves hanno segnato il destino del Granada incapace di vincere in casa contro l’Espanyol e condannato a retrocedere in Segunda División.

Tra le prime cinque in classifica perde solo il Barcellona di Xavi contro un buon Villarreal che riesce ad espugnare il Camp Nou anche se i Blaugrana erano già sicuri del secondo posto in campionato e quindi dell’accesso in Champions League. Con questa vittoria, il Villarreal si guadagna ufficialmente il posto in Conference League a danni dell’Athletic Bilbao sconfitto dal Siviglia.

Il tabellino della 38° giornata di Liga

Rayo Vallecano-Levante 2-4 (18’ Garcia,61’ Guardiola; 26’ e 45’+1’ Melero, 44’ Roger, 76’ Coke)

Real Madrid-Real Betis 0-0

Valencia-Celta Vigo 2-0 (28’ Gomez, 60’ aut. Araujo)

Elche-Getafe 3-1 (37’ Olaza, 84’ e 92’ Perez)

Granada-Espanyol 0-0

Osasuna-Mallorca 0-2 (47’ Angel Rodriguez, 83’ Grenier)

Alaves-Cadice 0-1 (76’ Lozano)

Barcellona-Villarreal 0-2 (41’ Pedraza, 55’ Moi Gomez)

Real Sociedad-Atletico Madrid 1-2 (93’ Guridi; 50’ De Paul, 69’ Correa)

Siviglia-Athletic Bilbao 1-0 (68’ Mir)

 Foto da Twitter @LaLiga

Foto da Twitter – Articolo a cura di Andrea Marino – SportPress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: