Verso Lazio-Fiorentina, Italiano : ” La fatica si fa sentire. Grande stima per Sarri. Lazio? Ben allenata e forte”

Lazio-Fiorentina e il ritorno di Italiano allo stadio Olimpico di Roma. Il mister viola presenta cosi la sfida di domani :

“È complicato gestire le energie quando le gare si fanno così ravvicinate. Soprattutto prepararle in un solo allenamento non è semplice. Il recupero della fatica si fa sentire. Chiaramente però siamo in tanti, stiamo coinvolgendo tutta la rosa e tutti si devono far trovare pronti. Domani avremo una partita complicata contro un avversario forte, per cercare continuità dovremo arrivare all’Olimpico con la giusta testa, quella fatta vedere contro il Cagliari. Domenica ci ha permesso di fare una grande prestazione e di ottenere un risultato importante”.

“Gara contro la Lazio difficile da preparare perché c’è poco tempo ma ormai siamo alla decima giornata e stiamo crescendo sotto tutti i punti di vista. Siamo stati bravi a reagire alle due sconfitte, credo stia avvenendo un salto anche a livello mentale da parte di tutti. In due giorni dobbiamo preparare questa sfida sapendo che è la testa quella che conta, può farci fare la differenza”.

“Il Napoli di Sarri ha dato spettacolo, tutti ricordiamo quella squadra per come si è espressa in Italia. In tanti credo che l’abbiano ammirata cercando di rubare qualcosa. È un grande allenatore, lo ha dimostrato anche all’estero vincendo con il Chelsea e anche adesso sta facendo vedere che porta idee e identità, grande stima. Affronteremo una squadra ben allenata, forte. Ne ho viste tante della Lazio, anche se ha perso l’ultima partita sarà una gara difficile per noi”.

“Ci siamo stati alla prima giornata, è uno stadio che incute timore. Se gremito può metterti davvero in difficoltà ma sotto questo punto di vista siamo preparati. Torniamo in uno stadio che ci ha visti protagonisti, ma stavolta dobbiamo cercare di fare punti. Dobbiamo andare lì fiduciosi e convinti di poter fare bene”.

Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: