West Ham letale per il Tottenham, 1 -0 e gli Spurs vanno a casa

Il Tottenham si ferma ancora e questa volta per mano del West Ham che con una gara fatta di concretezza ottengono una vittoria prestigiosa contro l’uragano Kane e compagni. Gli Hammers dopo il vantaggio di Antonio all’ottavo minuto di gioco, non  hanno mollato  la gara e hanno respinto gli attacchi degli Spurs che cosi collezionano un’altra sconfitta che relega la squadra di Pochettino al sesto posto in classifica.

WEST HAM (4-4-2): Adrian; Antonio, Collins (dal 66′ Oxford), Ogbonna, Cresswell; Lanzini (dal 84′ Sakho), Noble, Kouyate, Obiang, Emenike (dal 73′ Carroll), Payet. All. Bilic.

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Davies, Alderweireld, Wimmer (dal ’77 Carroll); Trippier; Dier, Mason; Lamela (dal 70′ Son), Eriksen, Chadli (dal 62′ Alli); Kane, All. Pochettino.

MARCATORI – 8′ Antonio

AMMONITI – 31′ Alderweireld, 41′ Wimmer, 65’ Davies

ESPULSI –

ARBITRO – Andre Marriner

Articolo a cura di Rodolfo Casentini – Sportpress24.com

 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: