Cerimonia di apertura e avvio del 4° Campionato Mondiale di volley per atleti sordi

Si è svolta il 23 settembre al Palazzetto dello Sport di Chianciano Terme la cerimonia di apertura della quarta edizione del Campionato Mondiale di Pallavolo per atleti sordi ospitata nei Comuni di Chianciano Terme, Chiusi e Sarteano.

Sono intervenuti il Sindaco di Chianciano Terme Andrea Marchetti, il vicesindaco di Chiusi, Sara Marchini l’assessore allo Sport del Comune di Sarteano, Francesca Tosti, il consigliere regionale Fipav Stefano Berlincioni, il presidente del Comitato Organizzatore Tommaso Graziosi, il presidente della FSSI Guido Zanecchia e Cathy Schelvis in rappresentanza dell’ICDS. Presente tra il pubblico anche l’ambasciatore della Repubblica di Turchia a Roma, Omer Gucuk, arrivato a Chianciano per la gara d’esordio della squadra turca femminile.

Grande partecipazione del pubblico sugli spalti, composto in buona parte da atleti appartenenti alle altre nazioni partecipanti, a dimostrazione del grande spirito di partecipazione che questo evento ha come filo conduttore.

Esordio vincente per la nazionale Italiana maschile che vince nettamente contro la Bulgaria per 3 set a 0 (25-21) (25-7) (25-11); la nazionale femminile cade invece al quinto set contro la Turchia
dopo una partita molto combattuta finita 3 set a 2 (22-25) (25-14) (25-17) (18-25) (13-15).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: