Wimbledon, Berrettini in sicurezza vola al terzo turno

Non c’erano dubbi sulla vittoria di Berrettini contro il numero 139 al mondo, l’olandese Van De Zandschulp.

Tre set e Matteo si assicura la chance di giocare il terzo turno di Wimbledon, proseguendo il suo cammino con grande autorevolezza.

La gara contro il discreto erbivoro olandese è stata ben letta dall’inizio. Il romano ha sfoderato il solito servizio bomba, anche se le percentuali di prime palle non sono state memorabili.

È comunque bastato e avanzato per il 6-3 6-4 nei primi due set. Poi nel terzo Matteo è un po’ calato ed ha consentito al volenteroso tulipano di arrivare al tie break.

Nessun rischio per Berrettini perché il tennista italiano ha servito alla grande ed ha chiuso in scioltezza la gara lasciando a 4 il suo avversario.

Dunque avanti tutta e direzione obbligata verso il terzo turno da affrontare con la consueta concentrazione. Per Berrettini l’occasione di continuare l’avventura è davvero ghiotta visto il tabellone non proibitivo, ma sempre meglio restare con i piedi ben piantati sull’erba…

Articolo a cura di Carlo Cagnetti – Sportpress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: