Cristiano Ronaldo supera un altro record: eguaglia i 109 gol di Ali Daei

Passano gli anni e si accumulano Record. Dopo la partita tra Portogallo e Francia un altro record si aggiunge all’incredibile carriera di Cristiano Ronaldo. Con la sua doppietta realizzata alla Francia al 31′ e al 60′ su calcio di rigore nell’ultima gara della fase a gironi di Euro 2020, l’attaccante della Juventus è diventato il miglior marcatore nella storia delle nazionali eguagliando il primato di 109 gol dell’iraniano Ali Daei.

Sono 21 gol realizzati da CR7 i quali portano il portoghese ad essere il primo giocatore europeo a superare la soglia dei 20 gol tra Europei e Mondiali. Per il suo taccuino personale, il risultato di ieri sera consegna a Ronaldo la prima volta in carriera le sue tre presenze di fila in un grande torneo internazionale; è il secondo giocatore capace di segnare almeno cinque gol nella fase a gironi in un’edizione di un Europeo, dopo Michel Platini nel 1984 (sette).

Che dire, se non chapeau ad un grande Campione.

Foto UEFA – Articolo a cura di Stefano Ghezzi – Sportpress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: