Tennis, Berrettini prepara Wimbledon con la vittoria al Queen’s

Matteo Berrettini mette in bacheca il suo primo “500” vincendo alla grande il torneo prestigioso del Queen’s di Londra sull’erba. Matteo era testa di serie numero 1 e il campo ha dimostrato che i favori del pronostico erano ben riposti.

Nella finale contro il britannico Norrie, il romano ha messo in mostra un servizio eccellente e, malgrado le difficoltà canoniche di una finale, è riuscito a venir fuori da situazioni complicate che avrebbero potuto pregiudicare l’esito vittorioso.

Dopo un primo set vinto in scioltezza, Berrettini ha affrontato nel secondo set un tie break equilibrato, deciso da dettagli favorevoli al britannico.

Nel terzo set Berrettini continuava a servire divinamente e bisognava solo aspettare il momento in cui avrebbe brekkato il servizio di Norrie. E l’ottavo gioco del terzo set ha segnato l’esito della gara. E pensare che Berrettini ha recuperato da 0-40… Sono bastati due doppi falli di Norrie per dare al romano il lasciapassare per la vittoria nel gioco, seguita poi dal trionfo nel gioco finale per un 6-3 che dava al romano la vittoria nel torneo che precede Wimbledon.

Le premesse sono ottime anche per il Championship. E Berrettini lo vediamo sempre più determinato a scrivere pagine storiche per il tennis italiano.

Foto in Copertina dal Web – Articolo a cura di Carlo Cagnetti – Sportpress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: