Super League, ecco il Format, i partecipanti e il regolamento

E’ stato un vero terremoto nel mondo del calcio l’annuncio della creazione della Super League europea. Uefa, Fifa e le varie Federazioni internazionale sono pronte a dar guerra verso i club che hanno aderito al nuovo ‘modello di calcio’.

LE SQUADRE PARTECIPANTI
Al momento sono 12 le squadre che hanno aderito: Milan, Arsenal, Atletico Madrid, Chelsea, Barcellona, Inter, Juventus, Liverpool, Manchester City, Manchester United, Real Madrid e Tottenham Hotspur in qualità di club Fondatori. Sicuramente a queste se ne aggiungeranno minimo altre tre, sempre come fondatori, e 5 qualificate annualmente. Tutti i club che hanno sottoscritto il nuovo format non potranno mai retrocedere.

IL NUOVO FORMAT
La Super League vedrà al via 20 club che comprendono 15 club fondatori e 5 qualificati annualmente. Ci saranno due gironi composti da 10 squadre ciascuno, che giocheranno sia in casa che in trasferta. Dopo la fase a gironi, 8 squadre si qualificheranno per un torneo ad eliminazione diretta, giocando in casa ed in trasferta fino alla finale a gara secca della Super League che arriverà dopo quattro settimane di ‘grande calcio’. Le prime tre classificate (sistema simile all’attuale Champions League) di ogni girone si qualificheranno automaticamente ai quarti di finale. Le quarte e quinte classificate si affronteranno in una sfida andata e ritorno per i due restanti posti disponibili per i quarti di finale. La finale a gara secca sarà disputata alla fine di maggio in uno stadio che sarà scelto in un paese neutro.

QUANDO SI ‘DOVREBBE’ GIOCARE
Il torneo non partirà prima della stagione 2022/23. Dovrebbe partite nel mese di agosto in attesa naturalmente degli eventi annunciati da parte della Uefa, Fifa e le varie Federazioni. Comunque le partite si giocheranno a metà settimana, e tutti i club continueranno a giocare nei loro campionati nazionali, sempre se non si applicherà ciò che la stessa Uefa ha 0minacciato’ e cioè la cancellazione da tutti gli altri tornei dalla stessa Uefa rappresentati.
Foto in Copertina Ufficio Stampa AC Milan – Articolo a cura di Stefano Ghezzi
Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: