Luis Alberto e Caicedo(ne) regalano la vittoria alla Lazio- Le Pagelle di Parma-Lazio

Vince la Lazio contro un ottimo Parma del neo-allenatore D’Aversa. Tutto nel ST : gol di Luis Alberto e raddoppio di Caicedo. Difesa perfetta di tutti gli elementi, soprattutto nel PT quando il Parma ha impensierito i biancocelesti sia centralmente che lateralmente. Una vittoria per Inzaghi fondamentale in vista del Derby di Venerdi prossimo.

LE PAGELLE DI PARMA-LAZIO 0-2 :

REINA 7 : Strakosha stirato, tocca allo spagnolo difendere i pali biancocelesti. Un miracolo al 26° su Cornelius di testa fa risparire una difesa in difficoltà sulle discese di Gervinho. Gestisce bene ogni pallone dalle sue parti. Da sicurezza.

LUIZ FELIPE 7 : Doveva partire dalla panchina invece Inzaghi lo recupera come titolare. Salva con il mento un tiro pericolosissimo da fuori area immolandosi. Duttile e preciso sia nelle scivolate che negli anticipi.

ACERBI 6,5 : E’ sempre lui che fa la differenza in area di rigore. Un piccolo fastidio ha fatto allarmare la panchina e molla leggermente il tiro. Al 54° si trova un pallone sul mignolo del piede sinistro, mandato di poco fuori.

RADU 6,5 : Bravo! Dopo un inizio cosi cosi, si riprende bene facendo da ombra alle mosse di Marusic. Prende falli e recupera palloni.

LAZZARI 7 : Le sue corse riescono a superare sempre il centrocampo nel PT, ma i suoi cross sono da dimenticare. Meglio decisamente nella ripresa il quale partecipa attivamente al gol della Lazio recuperando un ottimo pallone e triangolando con Milinkovic. Propositivo, copre bene la difesa e fa ripartire.

MARUSIC 6 : Si interpreta attaccante con 3 compagni vicino, spara addosso a Sepe. Viene messo in gioco da Radu e Luis Alberto dopo che si è riuscito a liberare di Soham. Cresce durante la partita, pochi errori e tanta attenzione.

LEIVA 5,5 : Sbaglia l’approccio con errori banali non da lui. Deve salire Acerbi per dargli sostegno. Soffre i mancati movimenti di Luis Alberto ma anche lui non fa nulla per velocizzare il gioco. Troppe palle indietro che permettono al Parma di salire.

MILINKOVIC SAVIC 7 : Tanto sacrificio. Spazia da destra a sinistra e con i suoi movimenti fa sempre liberare gli esterni. Prende possesso del centrocampo subendo tutte le possibilità mancate da Leiva e Luis Alberto. Ottimo il gioco con Lazzari che ha portato al gol. Che assist per Caicedo, un’azione da playstastion. Azione travolgente che vede il Sergente in prima linea. Prestazione Maiuscola.

LUIS ALBERTO 6,5 : Solito gioco in contropiede, ma quando deve collaborare sbaglia tutti gli appoggi. Recupera palloni in area, ma ha difficoltà a far ripartire. Vede Immobile al 50° ma si allunga troppo il pallone. Il peggiore, fino al momento del gol : si fa trovare pronto sull’assist di Lazzari e segna lo 0-1. Svegliato tutto insieme rischia il raddoppio al 60° di poco fuori su assist di Immobile.

CAICEDO 7,5 : E’ lui l’uomo più pericoloso nei primi minuti. Tanta sponda e tiri in porta. Ottimo assist di Immobile al 16° di poco fuori. Solo davanti a Sepe viene toccato e manda fuori, un po più di furbizia la prossima volta. Raddoppia su un’azione da manuale subito dopo l’uscita di Luis Alberto. Immobile fa da assist per SMS che invece di tirare, passa con un tocco di fino al nr 20 che non sbaglia.

IMMOBILE 6 : Non è al 100%, ma Inzaghi lo mette comunque in campo. Vede sempre Caicedo lottare in area e cerca di servirlo frequentemente. Un tiro da fuori area sorvola la traversa di poco.

AKPA AKPRO 6 : Sostanza a centrocampo, vede sempre il giocatore libero e difende bene la palla.

PEREIRA 6,5 : Ci crede! Deve giocare di più, non si sono scusanti. Corsa e intelligenza.

CATALDI 6,5 : Con la sua entrata, si velocizza il gioco. Passaggi lunghi precisi con la relativa tranquillità a centrocampo.

PATRIC 6 : Gioca a tuttocampo. Prende tutti i palloni dove si trova alimentando le discese di Pereira e Immobile.

ANDERSON 6 : Bravo sulla fascia nel saltare l’uomo. Legge bene il gioco di Milinkovic che lo vede nei movimenti.

INZAGHI 6,5 : Serviva la seconda vittoria di fila in vista del Derby, e vittoria è arrivata. Brutto PT con le assenze ingiustificate di Luis Alberto e Leiva. Cambia tutto nel ST proprio con lo spagnolo su assist di Lazzari e un ottimo Milinkovic. Deve rendere il gioco più fluido e veloce. I cambi gli hanno dato ragione, ma forse sarebbe saggio dare continuità a Pereira che spacca le difese avversarie.

PARMA (4-3-3): Sepe 6; Busi 5, Osorio 5,5 (46’ Ricci 6), Bruno Alves 5, Valenti 5,5 (34’ Balogh 5,5); Hernani 6, Brugman 6,5, Kurtic 6; Sohm 5,5 (73′ Mihaila 6), Cornelius 5,5 (64′ Inglese 6), Gervinho 6,5. Allenatore: Roberto D’Aversa 5,5.

One thought on “Luis Alberto e Caicedo(ne) regalano la vittoria alla Lazio- Le Pagelle di Parma-Lazio

Comments are closed.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: