F1, Pirelli: Mario Isola risultato positivo al coronavirus

Mario Isola, numero uno di Pirelli in F1 è risultato positivo ad un tampone effettuato ieri presso il circuito di Istanbul, è asintomatico

Comunicato Pirelli: ” Mario Isola è già in quarantena, è asintomatico e seguirà le linee guida del protocollo sanitario locale. Sottoposti a nuovi test, tutti i soggetti venuti in contatto con Isola, sono risultati ancora negativi”.

Nella giornata di venerdì Isola aveva preso parte alla conferenza stampa di presentazione del Gran Primio di Turchia, insieme ai team principal di Haas e Mercedes.
La Pirelli ha inoltre confermato che Mario Isola verrà rimpatriato in Italia nelle prossime ore, rispettando chiaramente tutti i protocolli sanitari.
Isola è il quarto caso positivo tra i protagonisti del circus della F1. Prima di lui sono risultati positivi i piloti Racing Point Sergio Perez e Lance Stroll e il Team Principal della Williams,

E’ doveroso dire che in una stagione caratterizzata dalla pandemia, la Formula 1 è stata in grado di completare la maggior parte della sua stagione senza particolari problemi.
In questi cinque mesi, la F1 ha completato più di 60.000 test per il Covid-19 e di questi solo 70 sono risultati positivi.

 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: