F1, si torna in Turchia con la “fatidica” curva 8 – VIDEO

La Formula 1 si prepara ad andare in Turchia, all’Istanbul Park. Ultima gara nel 2011.

Causa pandemia di COVID-19, la F1 per garantire un certo numero di gare fa ritorno in terra turca segnando a distanza di nove anni il suo ritorno nel campionato mondiale.

Si tratta di un circuito molto veloce e con curve da media alta velocità che potrebbero essere interessanti da affrontare con queste auto, con la particolare conformazione della curva 8 da fare in pieno. Lunga circa 600 metri con tre apici, dove si toccano mediamente 4,3 G laterali e un picco di 5,2 G.

Il record assoluto del circuito è di 1’24″770 stabilito da Juan Pablo Montoya su McLaren nel Gran Premio di Turchia 2005, ma con le monoposto attuali e la velocità in curva che possono ottenere sarà facilmente abbassato.

Dei piloti attuali soltanto Kimi Raikkonen, Sebastian Vettel, Lewis Hamilton e Sergio Perez hanno avuto l’onore di girare tra le curve di Istanbul.

Secondo Alexander Albon con le auto attuali sarà effettuata facilmente in pieno. “Non credo che dovremo nemmeno provare, sembra davvero fantastico, sono entusiasta.  Fare curva 8 di Istanbul in pieno sarà facile con queste auto”

Un giro di pista con Kimi Raikkonen:

Foto dal web

One thought on “F1, si torna in Turchia con la “fatidica” curva 8 – VIDEO

Comments are closed.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: