GP di Russia, le Qualifiche: pole da record per Hamilton, le Ferrari out al Q2

Sono terminate le qualifiche per il GP di Russia a Sochi e a prendere la pole position è Lewis Hamilton con 1’31″304 che segna anche il record della pista. Sale così a quota 96 nella sua carriera, domani ha la possibilità di eguagliare il record di Schumacher di 91 vittorie. Ottava pole stagionale per lui.

Ha rischiato di non passare al Q3 a causa dell’incidente di Vettel che lo ha bloccato, ma è riuscito comunque a passare il Q2 e ad arrivare primo al Q3. E’ comunque sotto investigazione e rischia una penalità.

Seconda posizione per Max Verstappen in Red Bull che nel finale riesce a superare il tempo di Valtteri Bottas, che si qualifica in terza posizione. Sergio Perez in Racing Point partirà in seconda fila accanto a lui.

Bene la Renault che con Daniel Ricciardo è riuscita anche a stare al comando e che porta entrambi i piloti al Q3. Partiranno Ricciardo quinto ed Ocon settimo.

Per le Ferrari è un sabato disastroso: Vettel fa un incidente nel Q2 ed è out, bandiera rossa e poi si riparte. Anche Leclerc out al Q2. Partiranno rispettivamente 15° e 11°.

Delude l’Alfa Romeo, sia Antonio Giovinazzi che Kimi Raikkonen, vittima di un testacoda nel giro che poteva costargli la qualifica al Q2, eliminati al Q1.

LA CLASSIFICA COMPLETA

Foto da Web

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: