Milan-Inter, il Derby della Madonnina formato Champions: le Formazioni Ufficiali

Questa sera, dopo lo spettacolo regatoci ieri sera da Real Madrid e Manchester City, va in scena (nell’altra semifinale) il tanto atteso derby di Champions: MilanInter.

Le due milanesi si affrontano nella massima competizione europea per la prima volta dal 2005. Lo scontro di 18 anni fa andò a favore del Milan dopo che la partita di ritorno venne interrotta quando i tifosi dell’Inter lanciarono dei fumogeni verso l’area di gioco (uno di questi petardi colpì l’allora portiere dei rossoneri Nelson Dida a una spalla). Questa volta si spera che gli spalti si facciano notare solo ed esclusivamente per il loro meraviglioso supporto alle squadre e per le scenografie bellissime che serate come questa possono regalare. I due club si affrontano nel loro quarto ‘Derby della Madonnina’ stagionale senza che nessuna delle due squadre abbia certezze sulla possibilità di qualificarsi alla prossima Champions League mediante il piazzamento in campionato.
Il Milan, dopo aver superato il Napoli (che ha appena vinto il titolo in Serie A) nel quarto di finale, spera di fare un gustoso bis italiano contro gli acerrimi rivali nerazzurro. In campionato i rossoneri stanno vivendo un buon momento dopo aver battuto la Lazio pochi giorni fa a San Siro.
Ma anche l’Inter è in uno stato psicofisico ottimale (vedi la vittoria contro la Roma nell’ultimo weekend). Nonostante giocheranno come ‘squadra in trasferta’, i ragazzi di Inzaghi partirono da favoriti e, dopo aver vinto le ultime cinque partite (mantenendo la porta inviolata in quattro di esse), hanno intenzione di continuare anche nel panorama europeo il trend positivo che stanno avendo nei derby (3 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta).
In Champions dopo avere superato il Benfica, vincendo per 2-0 nell’andata dei quarti di finale contro i portoghesi in Portogallo, proverà a ripetersi in un’altra “trasferta”. Curiosità: nel primo confronto tra i due tecnici ex Lazio Pioli allenava proprio l’Inter. Mentre Inzaghi la Lazio appunto. Risultato: 3-0 per i nerazzurri con doppietta di Mauro Icardi e gol di Banega. Era il 21 dicembre 2016.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI MILAN-INTER

MILAN (4-3-3): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Krunic, Tonali, Bennacer; Brahim Diaz, Giroud, Saelemaekers. Allenatore: Pioli.

INTER (3-5-2): Onana; Darmian, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Dzeko, Lautaro Martinez. Allenatore: Inzaghi.

DOVE VEDERE LA PARTITA

La partita tra Milan ed Inter si gioca alle 21 allo Stadio San Siro di Milano. Sarà visibile in diretta in chiaro su TV8. Inoltre sarà disponibile anche in streaming su Amazon Prime Video

Articolo a cura di Marco Lanari – Sportpress24.com 

 

Translate »