Serie A: All’Allianz Stadium Juventus-Napoli Finisce 1-1

Finisce 1-1 questo attesissimo big match che ha visto Juventus e Napoli affrontarsi in questa serata piena di emozioni.

La squdra torinese non sfrutta dunque l’occasione di portarsi a -1 dall‘Atalanta che ricordiamo non ha potuto disputare oggi la partita causa Coronavirus; nonostante la formazione al 90% titolare della squadra torinese pareggia contro un Napoli dimezzato causa Covid.

I napoletani invece hanno provato in tutti i modi per cercare di portarsi a casa una vittoria fondamentale per il semplice motivo che un’eventuale risultato positivo li avrebbero portati nuovamente a -2 dai milanesi oggi hanno avuto la meglio sulla Roma.

Inizia la partita la Juventus parte subito all’attacco e al quinto minuto Weston McKennie riceve e stacca dal dischetto dell’area di rigore  da calcio d’angolo ma il suo colpo di testa termina largo.

Raggiungiamo il 23esimo minuto il Napoli trova il gol grazie ad un passaggio perfetto di Politano verso Dries Mertens che si trova solo davanti alla porta non sbaglia il gol del vantaggio.

Dieci minuti più tardi Piotr Zielinsky prova il tiro dal limite dell’area di rigore mail portiere Szczesny la para respingendo il pallone all’esterno della porta.

Ultimo minuto di gioco Mertens prova a beffare il portiere con una punizione al limite dell’area di rigore ma la sfera termina poco sopra la traversa.

54esimo minuto i torinesi trovano il pareggio con Chiesa che riceve palla con precisione insacca in basso all’angolino a sinistra.

Poco più dell’ora di gioco Mertens tenta il tiro dal limite dell’area di rigore dopo aver controllato un passaggio perfetto ma il portiere juventino effettua un’ottima parata respingendo il pallone.

87esimo minuto Ghoulam vieene ammonito dopo aver atterrato con un fallo un avversario, facile dunque la chiamata e l’ammonizione dell’arbitro Sozza.

Dopo i 5 minuti di recupero assegnati dall’arbitro e dal quarto uomo finisce in pareggio il big match di questa serata Juventus – Napoli

LE PAGELLE DI JUVENTUS – NAPOLI

Juventus (4-3-3): Szczesny 5.5; De Ligt 6, Rugani 6.5, Alex Sandro 5.5 (30′ s.t. De Sciglio s.v.), Cuadrado 6.5; McKennie 5.5, Locatelli 6.5, Rabiot 5 (20′ s.t. Bentancur 5.5); Chiesa 7.5 (36′ s.t. Kulusevski s.v.), Bernardeschi 6.5 (20′ s.t. Dybala 5.5), Morata 5 (30′ s.t. Kean s.v.).  

Napoli (4-2-3-1): Ospina 6; Di Lorenzo 7, Rrahmani 6, Juan Jesus 5.5, Ghoulam 6; Demme 6, Lobotka 6.5 (45+2′ s.t. Zanoli s.v.); Politano 5.5 (21′ s.t. Elmas 5.5), Zielinski 6, Insigne 6.5; Mertens 7.5 (43′ s.t. Petagna s.v.)

Foto da Twitter – Articolo a cura di Lorenzo Viti – Sportpress24.com

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: