Paralimpiadi di Tokyo, quante medaglie vinte dall’Italia

Continua il meraviglioso anno sportivo per l’Italia che, anche alle Paralimpiadi di Tokyo, stupisce tutto il mondo e vince tantissime medaglie.

Nuoto

Nella giornata di oggi, l’Italia, ha dominato in vasca all’Acquatic Center di Tokyo portando a casa ben sei medaglie. Dai 50 dorso S3 e dai  50 stile S9 arrivano due meravigliosi ori grazie alle straordinarie prestazioni di Arjola Trimi e di Simone Barlaam.

Anche le ragazze della 4×100 stile libero hanno portato a casa un oro grazie alla squalifica degli Stati Uniti che avevano trionfato in questa specialità ma sono stati squalifica per via di un cambio errato.

I 400 stile S7 hanno portato una grande gioia anche a Giulia Terzi che è riuscita ad ottenere l’argento nuotando in 5’06”32 e portando a due il conto delle medaglie per la nuotatrice italiana.

Nei 50 stile libero S12/S13, Carlotta Gilli riesce a guadagnare un bronzo con un tempo di 27”07 e completa la giornata di medaglie dal nuoto lo straordinario argento di Giulia Ghiretti che, grazie ad una rimonta super, è riuscita a vincere la medaglie nei 100 rana SB4.

Triathlon

Un’altra gioia arriva anche dal Triathlon (categoria PTWC) dove Giovanni Achenza riesce a vincere la medaglia di bronzo completando il percorso in 1:02.5 alla straordinaria età di 50 anni.

Fioretto a squadre

Il fioretto a squadre ha portato l’ennesima medaglia con un argento conquistato da Bebe Vio, Loredana Trigilia e Ionela Andreea Mogos battute soltanto in finale dalla squadra cinese per 45-41.

Judo

L’Italia festeggia anche una medaglia dal judo che, con il bronzo nella categoria +70 kg di Carolina Costa, porta il medagliere a 27 medaglie totali. Con 8 ori, 10 argenti e 9 bronzi, gli azzurri sono momentaneamente noni nel medagliere dietro all’Australia.

Foto da Twitter – Articolo a cura di Andrea Marino – SportPress24.com

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: