Olimpiadi Tokyo 2020, bronzo dell’Italia nella spada a squadre femminile

La squadra di scherma dell’Italia femminile torna sul podio olimpico dopo ben 25 anni. 

A Tokyo le azzurre Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Federica Isola e Alberta Santuccio conquistano il bronzo battendo nella finale di spada a squadre femminile per il terzo posto la Cina per 23-21.

L’ultima volta che la squadra azzurra era salita sul podio nelle Olimpiadi era stato con l’argento di Atlanta 1996.

É l’undicesima medaglia per l’Italia a Tokyo 2020, la sesta di bronzo. Salgono a tre invece le medaglie della scherma guadagnate tra la squadra femminile e maschile degli azzurri.

La prima parte di gara è equilibrata con un giro di assalti che si conclude sul 7-6 per l’Italia. Poi le azzurre, soprattutto Rossella Fiamingo (che nel 2016 conquistò l’argento a Rio) e Mara Navarria, firmano un parziale di 8-0 nel secondo giro di assalti e regalano praticamente la vittoria all’Italia. Federica Isola, alla sua prima partecipazione olimpica della carriera, sente un po’ di pressione consentendo alle cinesi di avvicinarsi sull’11-15.

Nell’ultimo giro inizia Mara Navarria che si conferma con un’ottima prestazione portando il risultato sul 19-13. Poi è il turno di Alberta Santuccio al posto della Fiamingo, anche lei al suo esordio, che nonostante l’emozione gestisce l’avversaria e chiude il suo turno sul 20-16.

Il finale tocca poi a Federica Isola. La 21enne milanese si fa però rimontare per 21-22, ma la cinese Zhu chiede l’intervento del fisioterapista ad appena otto secondi dalla fine facendosi massaggiare il polpaccio per cinque minuti. Nonostante la pausa, la Isola non si distrae e ribalta di nuovo il risultato firmando il 23-21 e regalando la medaglia di bronzo alle italiane.

Di seguito il commento delle italiane: “Dopo la sconfitta in semifinale con l’Estonia, quello con la Cina era l’assalto più importante della nostra vita e l’abbiamo vinto. Siamo felicissime per questa medaglia”.

Foto in Copertina da Twitter – Articolo a cura di Davide Teta – SportPress24.com
Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: