F1, ufficiale nuovo GP per il Mondiale 2022 si correrà a Miami

La Formula 1 ha annunciato l’aggiunta del Gran Premio di Miami al calendario della prossima stagione. La città della Florida diventa così l’11esimo luogo degli Stati Uniti che ospita un GP di F1.

Dopo anni di voci, ostacoli e tentativi falliti, Miami avrà il suo gran premio di Formula 1 firmando un contratto di 10 anni. 

Il tracciato, che sarà cittadino, sorgerà nei pressi dell’Hard Rock Stadium a Miami Gardens e sarà lungo 5,41 chilometri, composto da 19 curve 3 rettilinei, per una velocità massima stimata in 320 Km/h.

Il Gran Premio di Miami diverrà il 24esimo appuntamento di un Mondiale, che vola verso quelle 25 gare promesse da Liberty Media detentori dei diritti commerciali del Circus di F1.

Stefano Domenicali presidente e amministratore delegato della Formula 1 commenta così l’annuncio del nuovo GP: “Siamo davvero molto felici di annunciare che la Formula 1 correrà a Miami a partire dal 2022. Gli Stati Uniti sono un mercato di crescita molto importante per noi e siamo incoraggiati a correre negli USA dalla nostra crescente presenza, che sarà ulteriormente supportata da questo secondo evento dopo quello di Austin”.

Dopo le parole piene di soddisfazione pronunciate da Domenicali subito dopo l’annuncio, è arrivato anche un commento da parte di Mattia Binotto: “Siamo lieti che la F1 abbia aggiunto un nuovo GP negli USA, un Paese dove c’è un grande potenziale interesse non ancora espresso per questo sport e che rappresenta un mercato molto importante per le nostre vetture stradali.

Video di presentazione:

Video del circuito:

Foto e Video dal Web

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: