Sci, Mondiali di Cortina: medaglia oro ex aequo per Marta Bassino nel parallelo

Marta Bassino vince la medaglia d’oro nel parallelo ai Mondiali di Cortina 2021.

La piemontese dopo la rimonta in semifinale su Tessa Worley e la vittoria ex aequo in finale con Liensberger, si porta a casa un oro da condividere con l’austriaca e che rappresenta la prima medaglia in una rassegna difficile tra infortuni ed errore inattesi.

Bassino ha superato le qualificazioni per un solo centesimo, poi ha battuto Meta Hrovat aglli ottavi, supera Federica Brignone ai quarti e si trova a dover rimontare 48 centesimi a Tessa Worley in semifinale, cosa che le riesce nel ritorno anche se le due sono arrivate a pari tempo. In questo caso il regolamento del parallelo prevede che passi il turno chi alla manche di andata era in svantaggio, e dunque l’atleta piemontese è passata in finale contro Liensberger.

Stessa situazione di prima con mezzo secondo di ritardo dell’azzurra, che nella ‘run 2’ recupera con lo stesso tempo al traguardo, e si decide per la vittoria ex aequo per le due sciatrici.

Oro dunque per Marta Bassino e per Katharina Liensberger.

Tessa Worley, invece, conquista il bronzo grazie alla vittoria sull’americana Paula Moltzan nella finale per il terzo posto.

Foto da Web

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: