F1, GP Bahrain: McLaren vola verso il terzo posto costruttori

Grande gara nel Gp del Bahrain per la McLaren. 

Le rimonte di Lando Norris e Carlos Sainz arrivando rispettivamente quarto e quinto al traguardo, avvicinano sempre più la scuderia al terzo posto finale nella classifica costruttori. Il vantaggio sulla Racing Point è ora di 17 punti e 27 sulla Renault.

Le monoposto di Woking hanno dimostrato quanto la squadra sia migliorata negli ultimi anni, sia in termini di prestazioni che di affidabilità.

Lando Norris: “un’ottima gara per noi. Per la prima volta da un po’ di tempo. Penso che tutto sia andato alla perfezione per noi. Entrambe le partenze sono state davvero buone, il che ci ha messo in una buona posizione davanti alle Renault.

Avevamo una buona strategia e abbiamo fatto quello che dovevamo fare. La mia gara non è stata noiosa, ma è stata abbastanza semplice. Siamo rimasti fedeli al nostro piano, e ci siamo concentrati su noi stessi.

Era tutto quello che volevamo fare all’inizio, ed è quello che abbiamo fatto, quindi sono felice che tutto sia stato ripagato. Buoni punti, quarto e quinto: uno dei nostri migliori risultati come squadra.”

Carlos Sainz: “un’altra bella rimonta dalla P15 alla P5. Sono riuscito a fare un ottimo primo stint con la gomma Soft, sorpassando molte persone, ma allo stesso tempo facendo durare quella gomma.

Anche il secondo stint, con la Media, è andato bene. È stata una grande gara e siamo riusciti a mettere a segno tanti punti per la squadra, fondamentali per la classifica del campionato.

L’anno prossimo con il motore Mercedes, ci sono tutte le premesse per vedere una McLaren in lotta per le posizioni che contano.

La classifica costruttori aggiornata:

costruttori
Foto dal web

 

 

 

 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: