Boxe, l’incontro spettacolo tra Mike Tyson e Roy Jones Jr finisce in parità

Tra Mike Tyson e Roy Jones Jr finisce in parità, secondo i giudici Wbc a bordo ring. Un incontro esibizione, allo Staples Center di Los Angeles, negli Usa. Iron Mike, che indossava guantoni neri, a pochi giorni dalla morte di Diego Armando Maradona, anche in onore di Kobe Bryant, ha mostrato vecchi tratti della sua forza incredibile nonostante i suoi 54 anni. Anche Jones, 51enne.

Tyson e Jones hanno combattuto otto round di due minuti, con una boxe a tratti ancora di alto livello, ed entrambi hanno chiuso il match sorridenti e apparentemente sani dopo un evento molto insolito allo Staples Center.

Al termine dell’incontro l’ex Campione del Mondo Tyson, assente da 15 anni dal Ring, ha dichiarato : “E’ stato meglio che combattere per i titoli. Adesso siamo umanitari. Possiamo fare qualcosa di buono per il mondo. Dobbiamo farlo di nuovo”.

Tyson ha fatto sentire a Jones colpi al corpo e una manciata di pugni alla testa durante l’incontro. Sto bene con un pareggio. Forse possiamo farlo di nuovo”, ha sottolineato l’ex campione del mondo Jones, che vanta quattro titoli in quattro categorie di peso ed è considerato il pugile più abile della sua generazione.

Il 51enne si è presentato sul ring con guantoni e calzoncini in onore della leggenda dei Lakers Kobe Bryant. Un incontro dedicato anche ai nostalgici della ‘vecchia’ Boxe che tanto ha caratterizzato il mondo dello Sport internazionale.

tyson jones

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: